Come scegliere il piatto doccia

Come scegliere il piatto doccia

Come scegliere il piatto doccia?

Sono superati i tempi in cui il piatto doccia era solo bianco e smaltato, esistono oggi tantissime finiture e materiali che  fanno della doccia un elemento non solo funzionale ma anche decorativo per la stanza da bagno, allora come scegliere il piatto doccia?

Prima di tutto le misure

Come prima cosa è bene stimare lo spazio disponibile, e prendere quindi le misure. Nel caso in cui si debba cambiare un piatto doccia già esistente valutare se è possibile ingrandirlo per avere un’esperienza di maggiore comfort oppure cambiare la forma optando per esempio per un piatto semicircolare, o lo spessore del piatto doccia. I piatti doccia ribassati sono la massima espressione del design moderno, alti soltanto dai 5 ai 2 centimetri possono essere installati anche a filo pavimento.

Occhio a porte e finestre

Oltre a misurare l’ingombro sul pavimento del piatto doccia è necessario considerare anche lo spazio  in verticale del box doccia, e porre particolare attenzione nel caso in cui la doccia sia posizionata vicino alla finestra o alla porta del bagno.

doccia davanti alla finestra

La scelta del materiale

Esistono piatti doccia di diversi materiali, in ceramica, acrilico o resina ma oggi vi parliamo di un materiale innovativo, il Mineralmarmo®il mineralmarmo è  un materiale formato da minerali naturali come carbonati di calcio o triidrati di alluminio e da resine ed è quindi un composto minerale elegante e confortevole al tatto.
I piatti doccia Libra di Aquaforte sono in Mineralmarmo rivestito da uno smalto tecnico ad effetto estetico. Questo rivestimento (800 - 1000 cm) conferisce al materiale un’ottima resistenza ad abrasioni, scalfiture e macchie, inoltre è molto facile da pulire con tutti i prodotti per la pulizia della doccia esistenti in commercio

La Finitura ed il colore

I piatti doccia Libra Aquaforte sono disponibili in tre finiture
Liscia: la finitura liscia è elegante, comoda e versatile, adatta a tutti i tipi di stanze da bagno, unisce la tradizione al design, è piacevolissima al tatto e dona sensazione di igiene e pulizia senza pari.

piatto doccia libra aquaforte finitura liscia

Cemento: la finitura in cemento regala personalità al box doccia, è ideale per ambienti moderni e industrial

piatto doccia libra aquaforte finitura cemento

Pietra: La finitura pietra regala una piacevole sensazione tattile e massaggiante ed è un ottimo antiscivolo. È modellata in modo da evitare il ristagno dell’acqua, che confluisce immediatamente nello scarico.

piatto doccia aquaforte finitura pietra

E’ inoltre possibile in base alla finitura preferita, scegliere tra diversi colori, come per esempio bianco, avorio, caffelatte, grigio e nero.
Contattateci per personalizzazioni o per avere un preventivo su misura, scriveteci a ecommerce@ediliziaroscini.com, chiamateci allo 075-5004603 o inviateci un messaggio via Chat


 
Posted on 18/07/2018 Home, Arredo Bagno 0 90

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.
Prev
Google+