Ristrutturare casa con un badget limitato

Ristrutturare casa con un badget limitato

Hai un vecchio appartamento e non riesci ad affittarlo?

Sono venute molte persone a vederlo ed ancora non hai ricevuto una richiesta di affitto?

Forse è arrivato il momento di ristrutturare e rimodernare l’appartamento.

Iniziamo a vedere alcuni trucchi ed alcune soluzioni FAI DA TE per poter migliorare la situazione senza spendere una fortuna.

Ristrutturare casa con un budget limitato

Molto di frequente un padrone di casa non riesce a trovare un affittuario per il suo vecchio appartamento perché non vuole investire qualche Euro in una piccola ristrutturazione.

Prima di iniziare qualsiasi lavoro di ristrutturazione controllate che l’impianto elettrico, l’impianto idraulico e di riscaldamento siano a norma, ricordate che questi lavori possono usufruire delle detrazioni fiscali (recupererete parte della spesa), per maggiori informazioni consultate il nostro articolo sulle detrazioni fiscali 2016 in materia di edilizia

Partiamo dalle cose semplici, economiche e fai da te:

Svuotate l’appartamento da mobili troppo vecchi, datati. Chiamate uno svuota cantine oppure fatevi aiutare da un amico o da un parente quindi liberate l’appartamento da tutto ciò che è superfluo e troppo vecchio per poter essere riutilizzato.

Pareti: se ci fosse, togliete la carta da parati! Nel 2016 non si usa più o almeno non se ne fa più l’uso che ne facevano i nostri nonni o bisnonni. Imbiancate le pareti, noi vi consigliamo per questa operazione di utilizzare un prodotto antimuffa e anticondensa come il DIASEN C.W.C. STOP CONDENSE. Avrete così la doppia funzione di imbiancare e rendere le pareti della casa resistenti alle muffe. Nel caso in cui troviate dietro la carta da parati o dietro un vecchio armadio della muffa, per un pronto intervento, vi consigliamo di usare il KIT MUFFAWAY un sistema per eliminare la muffa e per prevenirla.

Pavimenti: sulle vecchie case spesso si trovano pavimenti ormai usurati, fuori moda o pavimenti diversi in ogni stanza. Rendere uniformi i pavimenti darà un tocco di modernità all’appartamento ed anche in questo caso esistono soluzioni economiche e fai da te, operazioni che potrete fare da soli senza dover chiamare una ditta o fare lavori di muratura (abbattimento dei costi).

  • Il pavimento in laminato: è un pavimento composta da più strati che lo rendono resistente, impermeabile e facile da pulire. Uno degli strati è lo strato decorativo che può replicare diverse tipologie di pavimento: parquet a listelli larghi o stretti, cotto, gres porcellanato e così via. Il pavimento in laminato in vendita nel nostro store è dotato del sistema UNICLIC, un sistema ad incastro facile da installare ed estremamente veloce. Il laminato si posa direttamente sopra il vecchio pavimento.
    Per esempio: Quick-Step Oblige 32 è più di un semplice pavimento in laminato. In questa serie troverai un raffinato equilibrio tra colore e stile, unito a un aspetto naturale. Se volete sapere di più sui pavimenti in laminato vi consigliamo di leggere gli articoli del nostro blog: Perchè scegliere il pavimento in laminato e Domande e risposte sul pavimento in laminato
  • Pavimento in PVC: nel nostro store sono in vendita piastrelle adesive in PVC da incollare al vecchio pavimento. Il PVC, prima considerato appannaggio per i locali pubblici, sta avendo un forte successo nelle private abitazioni essendo una soluzione con ottimi risultati estetici ed economica nell’installazione che non prevede i costi ed i disagi della demolizione. Per esempio: Piastrella adesiva in PVC color rovere bianco. Se non conoscete questo tipo di prodotto vi invitiamo a leggere l'articolo informativo sul PVC che trovate qui

Bagno/i: un bagno in buone se non ottime condizioni aumenterà le probabilità di affittare la casa.

  • Nei vecchi appartamenti dotati di vasca dovrete fare un piccolo sforzo in più ed eliminarla mettendo una pratica doccia. Darà al vostro bagno un aspetto migliore, più moderno e pulito.
  • Sanitari: potete sostituire la cassetta esterna dello scarico del WC con una interna. Un dettaglio che renderà il vostro bagno più accogliente e spazioso. Nel nostro store sono in vendita diversi modelli di cassette interne. Esempio: Unica o Combifix. Se volete maggiori informazioni sulle cassette da incasso vi diamo 5 buoni motivi
  •  Sostituite il vecchio copri-water con uno nuovo. Vi sveliamo un trucco, non togliete le plastica che lo ricopre, darà così l’idea che nessuno l’abbia mai usato prima e che sia un gesto di cortesia del padrone di casa nei confronti dell’affittuario
  • Rubinetti:  sostituite i rubinetti con un set nuovo. I rubinetti del bagno nuovi daranno nuova linfa alle vecchie ceramiche. Per esempio: Set completo rubinetti da bagno Paffoni Stick: lavabo, bidet e doccia

Un nuovo copridivano e nuove tende completeranno l’economica ristrutturazione. Non dimenticate di cambiare le lampadine dove sono fulminate.

Facciamo un analisi dei costi: sudore e fatica + costo dei singoli prodotti ed attrezzature + un’amichevole cena con l’amico/parente aiutante.

Posted on 09/02/2016 Pavimenti 0 1631

Leave a Comment

You must be logged in to post a comment.
Prev
Next
Google+